I nostri Vini

 

Cima del Pomer è esaltazione dell’Uva Glera, marcandone le sue proprietà nei diversi vini e metodi di spumantizzazione.

I vini di Cima del Pomer: un viaggio attraverso gli antichi vini fondanti integrali a zero zuccheri ed effervescenza spontanea, e i moderni charmanti a metodo Martinotti-Charmat per apprezzare la finezza e la leggerezza delle bollicine della provincia di Treviso, descritta e celebrata fin dal '500 come Giardino di Venezia.

Capitolo 1

VINI FONDANTI

La pratica di trasformare vini fermi in bevande spumeggianti è documentata in Italia già nel XIV secolo ma è nella Francia del ‘700 che, grazie alle intuizioni dell’abate Dom Pérignon, lo spumante assume i suoi connotati moderni, raggiungendo standard qualitativi molto alti. In Veneto, nella provincia di Treviso, tra Asolo e Valdobbiadene, la tradizione vuole che l’uva glera sia vinificata secondo una modalità molto particolare, quella della fermentazione in bottiglia con affinamento sui lieviti, lasciati riposare in forma integrale, fino alla mescita.
Così vengono fatti i nostri vini fondanti®️.

ZERO.1 fondante

GANZO fondante

Capitolo 2

VINI CHARMANTI

Il metodo Martinotti-Charmat è una evoluzione della tecnica di vinificazione dei vini spumanti, che eccelle in termini di tecnologia e di competenza. É sul finire dell’800 che il piemontese Federico Martinotti brevetta il metodo di rifermentazione controllata in grandi recipienti, adottato successivamente anche in Francia da Eugène Charmat. Certamente questo metodo, che garantisce una grande ma precisa produzione, ha nell’Uva Glera e nel Vino Prosecco la sua più frequente espressione.
I nostri vini charmanti®️ nascono da una attenta selezione di uve di collina che punta alla qualità di un vino giovane e immediato.

CATERINA charmante

CLARA charmante

Capitolo 1

VINI FONDANTI

La pratica di trasformare vini fermi in bevande spumeggianti è documentata in Italia già nel XIV secolo ma è nella Francia del ‘700 che, grazie alle intuizioni dell’abate Dom Pérignon, lo spumante assume i suoi connotati moderni, raggiungendo standard qualitativi molto alti. In Veneto, nella provincia di Treviso, tra Asolo e Valdobbiadene, la tradizione vuole che l’uva glera sia vanificata secondo una modalità molto particolare, quella della fermentazione in bottiglia con affinamento sui lieviti, lasciati riposare in forma integrale, fino alla mescita. Così vengono fatti i nostri vini fondanti®️.

ZERO.1 fondante

GANZO fondante

Capitolo 2

VINI CHARMANTI

Il metodo Martinotti-Charmat è una evoluzione della tecnica di vinificazione dei vini spumanti, che eccelle in termini di tecnologia e di competenza. É sul finire dell’800 che il piemontese Federico Martinotti brevetta il metodo di rifermentazione controllata in grandi recipienti, adottato successivamente anche in Francia da Eugène Charmat. Certamente questo metodo, che garantisce una grande ma precisa produzione, ha nell’Uva Glera e nel Vino Prosecco la sua più frequente espressione.
I nostri vini charmanti nascono da una attenta selezione di uve di collina che punta alla qualità di un vino giovane e immediato.

CATERINA charmante

CLARA charmante

Italiano